Chi sono

Sono "nato" come economista e manager, perché ho sempre trovato soddisfazione nel risolvere problemi complessi.

Dopo cinque anni da manager in un'impresa editoriale, però, ho scoperto che scrivere codice mi permette di risolvere in maniera più efficiente le sfide che mi si presentano davanti.

Ho cominciato risolvendo piccoli problemi personali per studiare i linguaggi e le tecniche di programmazione. In seguito aziende e altri professionisti mi hanno "scoperto" e hanno cominciato a chiedere il mio aiuto.

Oggi aiuto piccoli e grandi progetti a crescere usando la mia esperienza nelle operations e le mie conoscenze nello sviluppo di software.

Non creo semplici app e siti web, ma soluzioni a tutto tondo.

Cosa faccio

Ho cominciato (ovviamente) con HTML, CSS, Javascript e PHP, con e senza librerie come Bootstrap e jQuery.

Presto però mi sono innamorato di Python. Oggi lo uso per scraping di dati, microservizi, analisi di dati (che poi visualizzo con D3.js), e ultimamente sviluppo di bot dotati di deficienza artificiale (altri la chiamano intelligenza artificiale: in ogni caso, parliamo di programmi molto bravi a fare cose molto semplici senza capire cosa stanno facendo).

Intanto ho lavorato su progetti sviluppati con NodeJS (e quindi React, NoSQL, eccetera) e con framework PHP come Laravel (e quindi database SQL). Vista l'esperienza in campo editoriale, ho un'approfondita conoscenza di Wordpress e di ciò che gli ruota attorno, dallo sviluppo di temi e plugin al SEO.

Mi occupo anche di installazione e gestione di server Apache e NGINX, anche su cloud (AWS, DigitalOcean).

Ultimi problemi risolti...

Dimmi tutto